Drawing rook with children of the preparatory group

We have found a new home! Le istituzioni araldiche traggono origine , come sappiamo bene , nel mondo feudale. Italia in genere , restino in posizione periferica e in ogni caso passiva. Ugo il Grande di Tuscia , dalla quale si fanno discendere le armi di alcune drawing rook with children of the preparatory group fiorentine.

D’azzurro, a tre rocchi di scacchiere d’oro, 2. 1, e al capo del secondo. Rutilio Manetti “Episodio della vita di S. Difficimente in altre famiglie l’araldica svolge un ruolo cosi essenziale come nella ricostruzione delle vicende genealogiche dei Carnesecchi. I “Prioristi” per molto tempo fecero cominciare la serie dei Priori dei Carnesecchi con Pero figlio di Durante priore di Firenze nel 1319. Storie fiorentine” di suo zio Scipione Ammirato scriveva che Durante era da identificarsi in Durante di Buonfantino , piu’ volte Priore e Gonfaloniere nel 1298.

Anno incarnationis eiusdem millesimo ducentesimo quinquagesimo quinto ,indictione tertiadecima,die iovis tertio exeuntis mensis iullii. Manoscritto di Niccol√≤ Sermantelli conservato all’ A. Memorie sopra il cimitero antico della chiesa di S. Si entra poi nella Cappella della SS.

Nonziata, la quale fu edificata a spese di Madonna Bice donna di Filippo Strozzi fecondo il nostro Sepoltuario, che la crede madre di Gio. Nonna di Benedetto e Bernardo figli del detto Giovanni Strozzi. Lo stemma raffigurato dal codice alla p. Zenobij, et Cristofori Berti de Carnesecchis 1430. Pellegrino: Ser Pero di Durante Ricoveri et filiorum. E’ da notare come nello stemmario Del Benvenuti non si faccia caso al diverso numero di bande. Sopra lo scudo vi √® una mezza cintura da cavaliere con una parte che esce sulla sinistra come fosse allacciata.

All’ interno di detta cintura un fiore con cinque petali. Lo Stemma riporta un rocco che ha nel centro della base un motivo di tre losanghe compenetrate. La lapide in Santa Maria Novella e’ la lapide sepolcrale del beccaio Pero Carnesecca . Recita : Sepoltura di Pero di Durante di Ricovero e dei suoi.

La lapide databile agli anni 40 del trecento porta scolpito quello che puo’ considerarsi lo stemma dei DURANTI . La lapide di Santa Maria Novella e’ un piccolo albero genealogico e ci svela l’identita’ di Durante che fu taverniere del popolo di Santa Maria Maggiore , che fondo una sua compagnia commerciale e fu Priore nel 1297 . Non ho trovato nessuna altra traccia documentale che mostri questo legame . Sulla loro origine gia’ il Verino ,parlando delle famiglie notabili fiorentine nel 1480 , narrava della provenienza dei Duranti da Cascia di Reggello . E negli anni successivi dai genealogisti si diceva del legame coi Duranti di Santa Croce anche loro provenienti da Cascia . Carnesecchi e Cascia sono molti e forti ma non ho trovato alcun documento che risalga a prima degli inizi del trecento.